EleganceNails | Corpo
16897
page-template-default,page,page-id-16897,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,columns-4,qode-theme-ver-2.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

PERCHE’ ABBIAMO LA CELLULITE?

Cos’è e come funziona:
La cellulite o PEFS pannicolopatia-edemato-fibrosclerotica, è un inestetismo provocato da un’alterazione del tessuto sottocutaneo(ipoderma).
Sotto al derma si verifica un’alterazione del sistema venoso e linfatico che rallenta il flusso del sangue provocando la ritenzione idrica, ovvero la stasi di liquidi negli spazi intercellulari dell’ipoderrma, insieme di fattori ereditarii, ed in parte legati all’ambiente in cui viviamo ed allo stile di vita che conduciamo tutti i giorni.
Questi fattori causano un’alterazione del sistema venoso e linfatico che provoca il rallentamento del flusso sanguigno, e la ritenzione (stasi) di liquidi nel tessuto, che esteriormente si presenterà a buccia d’arancia.
Nelle donne vi è una maggior facilità che si presenti la cellulite, per l’azione degli ormoni femminili gli estrogeni, che favoriscono un accumulo di peso nei fianchi e fino al ginocchio, favorendo la ritenzione idrica e provocando problemi circolatori).

La cellulite si diversifica in base alla zona e alla consistenza del tessuto.
La cellulite Edematosa si presenta solitamente alle caviglie, ai polpacci, alle cosce e alle braccia ed è causata da un accumulo di liquidi (edema) all’interno del tessuto adiposo.
Nella cellulite Fibrosa vi è un maggior produzione di tessuto connettivo-fibroso, e il tessuto adiposo si presenta più duro, con possibile formazione di piccoli noduli.
Nella cellulite Sclerotica si creano più noduli e sono di maggiori dimensioni e il tessuto adiposo diventa ancora più duro (sclerosi).
L’alterazione del tessuto diventa “irreversibile” ciò significa che dal momento che il tessuto si modifica diventa irriconoscibile.

COME COMBATTERLA:

Perciò l’inestetismo viene trattato con ottimi risultati ma deve essere stabilizzato mantenendo trattamenti mensili ( massaggi linfo-drenanti, vacuum, radiofrequenza) ed una certa attenzione nel bere molta acqua, mangiare sano e svolgere attività sportiva ,non accavallare sempre le gambe.
Utilizzare quotidianamente la crema intensive cream body draning e bere i fitoestratto dren este (gusto erbe) o iron dren (gusto lampone) che aiutano a non accumulare i ristagni liquidi.

ELENCO TRATTAMENTI

VACUUM

Cos’è e come funziona

VACUUM è un sistema di massaggio endodermico molto efficiente per trattare in modo assolutamente non invasivo diverse problematiche di natura estetica o funzionale, come gli inestetismi della cellulite, gambe pesanti o gonfiori dovuti ad uno scorretto drenaggio linfatico, sfrutta l’effetto del vuoto applicato a piccole aree del corpo, che provoca localmente un aumento del flusso sanguigno con conseguente miglioramento de microcircolo tessutale. Ne consegue un’azione antinfiammatoria e disintossicante delle zone cutanee trattate. La potenza di aspirazione è regolabile, così come è impostabile il valore di depressione. Il Vacuum insieme al massaggio eseguito da rulli mobili presenti sui manipoli migliora il flusso sanguigno ed agevola l’attività di scambio che si compie nei capillari; velocizzando lo scorrere del sangue contrastando la stasi venosa. L’azione dei rulli, inoltre, stimola la produzione di fibre elastiche che rendono la pelle particolarmente anche a chi presenta perdita di tonicità della pelle (invecchiamento, smagliature). IRIS agisce in modo significativo e rapido sulla cellulite e sulla riduzione del tessuto adiposo, con effetto di rimodellamento della figura e una migliore tonicità della pelle. Il principio del vacuum è dato da un “massaggio a rullo” che consiste nel formare una plica cutanea in aspirazione ed al rotolamento di questa plica. L’effetto ventosa agisce per scollamento del tessuto.

 

Finalità del Trattamento
  • RIMOZIONE del grasso localizzato
  • MODELLAMENTO del corpo
  • RIDUZIONE della cellulite
  • RASSODAMENTO del tessuto della pelle
  • DETOSSINAZIONE profonda

MASSAGGIO LINFODRENANTE

Cos’è e come funziona

Il linfodrenaggio manuale è un massaggio (utilizzato in particolare nel trattamento della cellulite) che viene praticato per favorire la circolazione della linfa ed il deflusso di liquidi organici e tossine ristagnanti, favorendo il riassorbimento degli edemi (gonfiori) e rilassando le fibre muscolari.
La cellulite o lipoedema di solito si manifesta sulle gambe e sui glutei delle donne ed Il linfodrenaggio (di cui una tecnica molto utilizzata è il linfodrenaggio manuale di Vodder) è un messaggio utilizzato perché spinge i liquidi linfatici accumulati sotto la pelle (drenaggio linfatico o effetto drenante), con le relative tossine, attraverso i vasi linfatici favorendone l’eliminazione e al tempo stesso rilassandone le fibre muscolari. Infatti il risultato del linfodrenaggio è di facilitare il drenaggio della linfa, riducendo l’edema provocato dalla cellulite.
L’alterazione del tessuto con lipoedema diventa “irreversibile” ciò significa che dal momento, il tessuto si modifica diventa irriconoscibile.
Perciò l’inestetismo viene trattato con ottimi risultati ma deve essere stabilizzato mantenendo trattamenti mensili (massaggi linfo-drenanti, vacuum, radiofrequenza) ed una certa attenzione nel bere molta acqua, mangiare sano e svolgere attività sportiva, non accavallare sempre le gambe.
Utilizzare quotidianamente la crema intensive cream body draning e bere i fitoestratto dren este (gusto erbe) o iron dren (gusto lampone) che aiutano a non accumulare i ristagni liquidi.

 

Finalità del Trattamento
  • RIDUCE il grasso localizzato
  • COMPATTA e RASSODA il tessuto della pelle
  • MIGLIORA il metabolismo

ULTRASUONO

Cos’è e come funziona

Il macchinario Hera è una nuova tecnologia che associa alla microdermobrasione, la funzione dell’ultrasuono, dello scrubber ad ultrasuono e il manipolo dei trattamento caldo e freddo.
MICRODERMOABRASIONE: con microdermoabrasione (o diamond peeling) s’intende
l’esfoliazione meccanica degli strati esterni della pelle.
La microdermoabrasione (o diamond peeling) è indicata per trattare: rughe, pelle danneggiata dal sole, cicatrici, acne, pelli con eccessiva produzione di sebo, punti neri e pori dilatati, macchie superficiali, pelle stressata,
infiammata e smagliature rosse.
ULTRASUONO: agisce sulla pelle in 3 modi:
Azione meccanica: esercita la circolazione meccanica capace di stimolare il metabolismo cellulare ed aumentare la circolazione del sangue, quindi, migliora l’apporto delle sostanze nutrienti ai tessuti.
Azione riscaldante: migliora la circolazione del sangue e ha un effetto decongestionante. Il calore, poi, svolge un’azione calmante e distensiva dei muscoli.
Azione chimica: le onde sonore variano il valore del pH dei tessuti, in modo tale da creare un migliore flusso all’interno dei principi attivi applicati.

 

Finalità del Trattamento
  • RIDUCE il grasso localizzato
  • COMPATTA e RASSODA il tessuto
  • MIGLIORA il Metabolismo

PEEL OFF

Cos’è e come funziona

Le maschere Peel Off agiscono come una seconda pelle occlusiva che aderisce perfettamente ai contorni del corpo. Durante tutto il trattamento si percepisce una sensazione astringente piacevole sulla pelle.
L’azione combinata di calore ed occlusione promuove la penetrazione dei principi attivi. Una volta rimossa la maschera la pelle è idratata, lenita e tonica.
La maschera Peel Off snellente corpo contiene Caffè, Guaranà e Laminaria, le sue proprietà remineralizzanti questa maschera dona alla pelle idratazione e compattezza. La caffeina contenuta nel Caffè è in grado di contrastare e prevenire i danni ossidativi a carico della membrana cellulare ell’organismo causati dai radicali liberi. La caffeina e l’acido caffeico aiutano, quindi, a preservare e migliorare la produzione di acido ialuronico e collagene. Fondamentale poi l’azione di contrasto contro la perdita di foresta  guaranina, sostanza simile alla caffeina che viene utilizzata come ingrediente stimolante.  La Laminaria è un’alga bruna con un alto contenuto di aminoacidi, minerali e vitamine B e C. Lo iodio contenuto nella Laminaria svolge un’azione lipolitica ed aiuta a combattere la cellulite ed i depositi di grasso.

TONIFICANTI AL MIELE

Cos’è e come funziona

I Mieli da massaggio sono stati formulati appositamente per un massaggio professionale di lunga durata che lasci la pelle asciutta e non unta a fine trattamento: nebulizzando la particolare essenza sul corpo il leggero strato di miele si trasforma in latte grazie alla sua formulazione a base zuccherina. Alla fine del massaggio, la pelle è profondamente idratata e profumata.

RADIOFREQUENZA

Cos’è e come funziona

La radiofrequenza è un’energia elettromagnetica con lunghezza d’onda leggermente superiore al microonde, che riscalda il derma ed i tessuti sottocutanei in modo controllato senza causare danni all’epidermide.
L’innalzamento localizzato della temperatura provoca un’alterazione del collagene e la contrazione immediata del tessuto. La successiva neo-collagenesi migliora il tessuto cutaneo e riduce le rughe. Il sistema bi-polare / mono-polare assicura che il flusso di corrente tra anodo e catodo sia efficace e previene la dispersione delle onde elettromagnetiche emesse dalla RF concentrandole solo nella zona desiderata.
La Radiofrequenza del corpo, permette di rassodare e tonificare le zone particolarmente sensibili all’invecchiamento: senza ricorrere al bisturi, si possono notare dei risultati incredibili per quanto riguarda il ringiovanimento della pelle e dei tessuti di queste zone del corpo.

 

Finalità del Trattamento
  • RIDUCE il grasso localizzato
  • COMPATTA e RASSODA il tessuto
  • MIGLIORA il Metabolismo
  • DRENAGGIO

PRESSOMASSAGGIO

Cos’è e come funziona

L’apparecchio di pressomassaggio è azionato da un’elettropompa che immette aria in cuscinetti di varie forme e dimensioni che, a loro volta, vengono applicati inseriti in appositi contenitori di tessuto, plastica o altro materiale idoneo.
Tali cuscinetti vengono gonfiati in modo progressivo a partire dal punto più lontano (es. dal piede) siano al punto più vicino al tronco, in modo da facilitare il reflusso sanguigno e linfatico. L’apparecchio per la pressoterapia in tal modo esercita determinate pressioni dosate ai tessuti, aiutando il drenaggio dei liquidi, delle scorie, la circolazione venosa ed il trattamento della cellulite edematosa, in particolare riduce l’edema ovvero il gonfiore delle gambe e aumenta la diuresi.
Il pressomassaggio può essere abbinato, per potenziarne gli effetti, ad altri trattamenti come bedaggi al sale del mar morto, criogenici e/o termogenici o in alternativa, fanghi peel-off, cold wrap, ecc. in modo da lavorare in combinazione sull’accumulo dell’adipe.
L’apparecchio è dotato, inoltre, di dispositivi di regolazione della durata dell’emissione di pressione, della pausa, nonché di un’eventuale sequenza di programma sui diversi cuscinetti.
La pressoterapia è utilizzata per il trattamento delle gambe, delle braccia e dell’addome ma è assolutamente sconsigliata se il paziente è in presenza di varici o flebiti.

 

Finalità del Trattamento
  • RIDUCE la Stasi Linfatica
  • COMPATTA e RASSODA il tessuto della pelle
  • MIGLIORA il Drenaggio

LETTINO TERMALE CON TALASSO

Cos’è e come funziona

Il lettino termale consente di svolgere i seguenti trattamenti:

    • Bagno di Vapore
        Fin dai Tempi dei romani il rituale del bagno di vapore, è un trattamento dagli effetti positivi, si effettua con umidità al 100% e con una temperatura che avvolge il corpo tra i 35-45° distribuita in modo uniforme.
        Il connubio tra vapore e calore ha diversi effetti benefici, favorendo una profonda pulizia della pelle e ha un effetto tonificante e rilassante riducendo così lo stress e consente di liberarsi dalle tossine e dalle scorie del metabolismo, così facendo la pelle risulterà più levigata e più distesa. E’ però sconsigliata a chi ha problemi cardiovascolari.
    • Fangoterapia
        La fangoterapia e’ una tecnica usata gia’ hai tempi degli Antichi romani. I fanghi hanno proprieta’ antifiammatorie e grazie alle alte temperature alla quale vengono applicati sono particolarmente utili per combattere la cellulite e gli inestetismi cutanei.
        Il trattamento si articola in quattro momenti diversi:
        1. Applicazione del fango: per circa 20 minuti ad una temperatura di circa 36°, alimentando cosi’ la temperatura del corpo e della sudorazione con l’accelerazione di alcuni processi metabolici.
        2. Asportazione del fango: sciacquare la persona con acqua tiepida.
        3. Relax: lasciare la persona in assoluto relax per circa 20 minuti.
        4. Massaggio: eseguire un massaggio rilassante.
        La fangoterapia è però sconsigliata a chi soffre di problemi circolatori ed è vietata a chi ha problemi cardiaci.
    • Aromaterapia
        L’aromaterapia abbinata al vapore è l’arte di curare il proprio corpo con oli essenziali aromatici. I profumi di tali oli hanno un effetto benefico sul sistema nervoso, ma non solo, l’aromaterapia è in grado di influenzare in positivo casi di depressione e ansia e danno anche proprieta’ tonificanti quindi molto utili per lo stress.
        Ogni olio ha una sua proprieta’ per esempio, aroma di arancio e rosmarino danno un effetto energetico, la lavanda favorisce il rilassamento e l’eucalipto ha un effetto rigenerante.
    • Cromorelax
        La Cromorelax e’ una tecnica di benessere che consiste nella somministrazione di colori, attraverso veri e propri “bagni di colore” influendo positivamente sull’organismo umano.
        I colori caldi sprigionano gioia di vivere, sollevano il morale e mettono allegria, ma in alcuni casi possono provocare uno stato di euforia.
        I colori freddi suscitano calma e inerzia aiutano la distensione e la meditazione, ma in alcuni casi possono provocare malinconia, tristezza e possono amplificare una senzazione di solitudine.
        Il beneficio si ottiene gia’ con un singolo trattamento basta una seduta per riacquisire un maggiore equilibrio.

FIZZING MOUSSE

Cos’è e come funziona

Trattamento basato su un’impacco auto-riscaldante al corpo ricco di piante
micronizzate formulate appositamente per creare una mousse generosa. La temperatura aumenta gradualmente durante il trattamento affinché le sostanze attive vengano assorbite in profondità e il calore stimoli il microcircolo necessario ad ossigenare il tessuto. Vengono sviluppate bollicine d’aria che creano un piacevolissimo micromassaggio.

Il trattamento drenante al Thè Verde, Limone e Zenzero è stato formulato con foglie micronizzate di thè verde, note per le loro proprietà detossificanti, snellenti e drenanti, polvere micronizzata di limone, come stimolante della circolazione linfatica e sanguigna, e radice micronizzata di zenzero per le sue proprietà antiossidanti, antinfiammatorie ed energizzanti.
Si presenta sotto forma di una polvere molto fine che una volta miscelata in acqua calda si trasforma in una mousse liscia e cremosa. La temperatura aumenta gradualmente durante il trattamento ed i principi attivi vengono rilasciati ed assorbiti dalla pelle. Ideale come trattamento drenante, detossinante e riattivante del metabolismo, l’effetto riscaldante unito alle proprietà dei principi attivi, promuovono uno stato di completo relax e benessere.

COLD WRAP

Cos’è e come funziona

Trattamento basato su una mousse generosa di piante micronizzate che rilasciano sulla pelle le sostanze preziose contenute naturalmente nei suoi ingredienti.
La mousse alla menta fredda e ginseng è composta da un mix di foglie micronizzate di menta, polvere di radice di ginseng micronizzata, associati ad una base completamente naturale. Si presenta come una polvere impalpabile che si trasforma in una mousse ricca e cremosa una volta diluita e amalgamata in soluzione specifica. Ha un colore verde rinfrescante e grazie alla presenza di mentolo al suo interno offre una sensazione di freschezza sulla pelle durante il trattamento. E’ ideale per trattamenti rinfrescanti e
tonificanti.

TRATTAMENTI PER SMAGLIATURE

Le smagliature
Le smagliature (o strie atrofiche distensae) sono delle striature atrofiche presenti sulla pelle, leggermente infossate e di colore dal rosso al bianco. Sono dei veri e propri stiramenti della pelle, simili a cicatrici in cui vi è una riduzione di spessore del derma (avvallamento) ed una colorazione differente dalla pelle e compaiono solitamente raggruppate (2-3) e longitudinali al senso di trazione della pelle.
All’inizio la smagliatura si presenta di colore rosso (indice di infiammazione della pelle) ma dopo qualche mese si schiarisce diventando di colore bianco perlaceao e l’aspetto della cute diviene fibroso. Le smagliature appaiono solitamente nelle seguenti zone: Fianchi, natiche, addome, glutei, interno delle braccia, coscie.
Le smagliature sono causate dalla continua tensione della pelle (o meglio del collagene ed elastina) che ne provoca una perdita di elasticità e il conseguente stiramento o sfibramento (lesione).

Le cause principali possono essere quindi riassunte in:
– cause ereditarie
– predisposizione famigliare
– crescita e pubertà
– sbalzi di peso
– gravidanza
– azione degli ormoni
– sollecitazioni muscolari molto intense in alcuni sport.

Trattamenti contro le smagliature

Solitamente le smagliature difficilmente possono essere eliminate del tutto, in quanto tendono ad essere permanenti, semmai possono essere ridotte o rese meno evidenti.Infatti la terapia ed il risultato dipendono dalla fase in cui ci si trova la smagliatura, e quando ormai la striatura è bianca si può solo cercare di ridurre l’avvallamento della smagliatura e di correggere il colore bianco, in modo che sia meno evidente (anche se non scompare).

Le tecniche principalmente utilizzate sono:

  • peeling con acido glicolico
  • microdermoabrasione
  • acido ialuronico