EleganceNails | Laser Diodo 808 nm
17112
page-template-default,page,page-id-17112,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,side_area_uncovered_from_content,columns-4,qode-theme-ver-2.0,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

LASER DIODO 808 nm

 

Negli ultimi anni l’epilazione cosiddetta “definitiva” o, più correttamente, progressiva, è sempre più richiesta, per permettere a uomini e donne di risolvere l’annoso rapporto con i peli superflui.
Le caratteristiche del laser a diodo ad alta potenza utilizzato per l’epilazione nel nostro Centro permettono di eseguire l’epilazione di tutte le zone del corpo (ad eccezione del contorno occhi), su tutti i tipi di pelle (anche sui fototipi V e VI, ossia le persone di colore) e per ogni colore di pelo (escluso il bianco, e con minor efficacia sul grigio e rosso chiaro).
Una volta si raccomandava di non sottoporsi ai trattamenti di epilazione con tecnologie a sorgenti luminose (come la luce pulsata) nei mesi di esposizione al sole. Le pelli scure o abbronzate non rispondevano molto bene al trattamento ed erano a rischio macchie o altri effetti collaterali. Oggi tutto questo è superato, con i trattamenti di epilazione con il laser di ultima generazione, a diodo e ad alta potenza.
L’epilazione diventa dunque possibile in ogni momento dell’anno, senza alcuna controindicazione, su ogni tipologia di pelle.

L’energia laser penetra gli strati superiori della pelle e trasferisce la sua crescita peloenergia al pelo; l’energia è assorbita dalla melanina presente nel pelo, e convertita in calore, che danneggia e distrugge il follicolo pilifero. 
La particolare lunghezza d’onda utilizzata dal laser a diodo è ottimizzata per produrre il massimo dell’efficacia senza danneggiare i tessuti circostanti, grazie anche al sistema di raffreddamento presente nel manipolo, che raffredda la cute e previene danni all’epidermide.
La seduta di epilazione laser è indolore, si avverte solo un leggero calore. La zona interessata è preventivamente rasata e deve essere detersa e priva di creme, profumi, deodoranti o qualunque prodotto che possa interagire. Si stende sulla zona un leggero film di gel trasparente, e quindi si procede all’applicazione del laser.

Il vantaggio della tecnica con il laser a diodo a alta potenza è senz’altro legato alla rapidità, alla possibilità di applicazione su tutti i fototipi, anche i più scuri, senza rischi, all’esiguità degli effetti collaterali, che quasi sempre si riducono ad un leggero arrossamento (eritema perifollicolare) tendente a scomparire nell’arco di poche ore.
Poiché la fototermolisi selettiva, su cui si base la laser-epilazione, è efficace solamente nella fase di crescita del pelo, sono necessarie più sedute per ottenere il risultato ottimale. 
La durata della singola seduta varia da pochi minuti per le zone poco estese (ascelle e bikini line) fino a 30 minuti per le zone più grandi (gambe o schiena uomo). 
I risultati arrivano con un numero minimo di sedute, che varia a seconda del tipo di pelle e del pelo del soggetto: mediamente si va dalle 5 alle 10 sedute IN UN INTERVALLO TEMPORALE DI 18 MESI.


L’intervallo tra le sedute ed il numero di applicazioni varia in base ai singoli casi e al tipo di problematica, ma solitamente sono distanti almeno un mese l’una dall’altra. 
Il ciclo di trattamenti che conduce al risultato desiderato, potrà poi avere necessità di sedute di mantenimento periodiche (solitamente una volta l’anno), per alcune zone del corpo.

NON INDICATO IN CASO DI:

  • tumore della pelle
  • gravidanza
  • uso di farmaci fotosensibili
  • esposizione prolungare al sole
  • infezioni/irritazioni
  • diabete
  • disturbi ormonali
  • epilessia